I migliori modelli di asciugatrici pro e contro

I migliori modelli di asciugatrici pro e contro

Un alleato fondamentale nelle pratiche domestiche è certamente l'asciugatrice. Possedere un’asciugatrice di qualità e congeniale alle proprie esigenze aiuterà a semplificare le faccende quotidiane ed a ridurre sprechi di tempo e denaro. In questa guida prenderemo in considerazione le migliori asciugatrici con carica frontale. Queste sono quelle attualmente ritenute migliori dagli utenti e dunque maggiormente richieste, ad ogni modo vi sono anche asciugatrici di altre tipologie come per esempio slim, a gas, portatili a pallone o lavasciuga.

Esaminiamo i migliori modelli di asciugatrici con carica frontale:

  • Electrolux EW7HL83W5: Questo modello è ottimo per i meno esperti, garantisce un utilizzo facile ed intuitivo, evita gli sprechi e consuma molto meno delle classiche asciugatrici, inoltre è adatta ad ogni esigenza perché asciuga efficacemente qualsiasi tipologia di tessuto anche a carico pieno. In fine, possiede un unico filtro. Al momento non è ancora stato riscontrato alcun problema.
  • Bosch WTX87MH9IT: Dotata di un efficace sistema di auto pulizia del condensatore, questo modello ha bisogno di poca manutenzione, il che lo rende di gran praticità. Possiede sensori per la regolazione automatica dei parametri ed è quasi insonorizzata al contrario della maggior parte degli apparecchi di questo tipo. E' dunque possibile usarla ad ogni evenienza ed in ogni momento della giornata senza paura di disturbare. Al momento non è stato riscontrato alcun problema.
  • AEG T7DBG743: Ha un notevole rapporto qualità prezzo ed è estremamente facile da programmare, inoltre la manutenzione ordinaria necessaria al suo corretto funzionamento è decisamente semplice. Unica pecca, manca di un programma d'asciugatura rapida.
  • Miele TCA 230 WP: Garantisce consumi energetici contenuti, è dotata di un profumatole per il bucato, agisce in maniera efficace anche se non messa nelle condizioni ideale. Asciuga perfettamente i capi anche in presenza di eccessi di calcare. Offre un’ampia scelta di programmi e la possibilità di aggiungere bucato durante il ciclo senza alcun danno. Garantisce estrema cura per i capi delicati. Ancora non è stato riscontrato alcun problema a riguardo.
  • Candy CSO H8A2DE-S: La prima caratteristica che salta all'occhio è certamente il prezzo notevolmente contenuto, è inoltre dotata di una connessione Wi-Fi e Bluetooth che ne permette il pieno controllo in maniera molto più comoda e pratica.
    Ha la vaschetta per la raccolta dell'acqua integrata nell’oblò e il sistema di pulizia dei filtri è rapido ed efficace. Presenta tuttavia qualche difficoltà nell’asciugatura a pieno carico.
  • LG RC80U2AV4Q: Assicura un’asciugatura perfetta in ogni condizione e consumi contenuti. Si può connettere al Wi-Fi ed il filtro è estremamente facile da pulire.
    Inoltre la rumorosità è tra le più basse della categoria. Al momento non è stato riscontrato alcun problema.
  • Beko DRX822W: Offre tempi di asciugatura di solito più rapidi del previsto, ha una comoda pulizia dei filtri e la capienza della vaschetta raccolta acqua è buona. Offre programmi completi ma è decisamente rumorosa.
  • Hisense DHGA901NL: Perfetta per gli inesperti, ha un funzionamento molto intuitivo. L'asciugatura è soddisfacente ed i consumi sono moderati. Al momento nessun problema da segnalare.
  • Samsung DV70M50201W: La durata dei cicli è ottimizzata dai sensori di asciugatura, possiede un unico filtro da pulire e l'indicatore del livello dell’acqua è integrato nella vaschetta. Offre un programma rapido di asciugatura in 35 minuti ed ha l'apertura oblò reversibile. Unica pecca da segnalare è la capienza di poco inferiore alla media.
  • Smeg DHT39PLIT: Garantisce consumi moderati e la possibilità di scaricare l'acqua in modo diretto. Offre grande completezza nelle funzioni e una manutenzione di poco sforzo. Non vi è però un contenitore per l’asciugatura delle scarpe.
  • Hotpoint NT M11 91WK IT: Permette una capacità di carico notevole ed un funzionamento molto semplice. Inoltre offre completezza di programmi e funzioni, tuttavia è molto rumorosa.

Il mobile lavanderia: come scegliere il migliore porta lavatrice asciugatrice

Una volta scelta l’asciugatrice che fa per te molti ecco che sorge il problema di dove metterla. In ogni casa oltre all’asciugatrice tutti noi disponiamo di una lavatrice e spesso non si ha lo spazio orizzontale per ospitale entrambe, ma fortunatamente da questo fronte ci viene in aiuto Colavene che ha creato una struttura per lavatrice e asciugatrice che permette di incolonnare l’una sull’altra risparmiando spazio e avendo un design e una robustezza unica nel suo genere, facilmente adattabile a qualsiasi ambiente di casa.